Apollonia Saintclair

Apollonia Saintclair, ecco svelato il sogno

Il fumetto erotico non conosce crisi perchè è diverso il rapporto psicologico che si instaura: il lettore ha la facoltà di entrare in un mondo simile a quello dei suoi sogni più reconditi e ne diventa protagonista

comics erotic art

L'erotica disegnata con maestria da sempre ha avuto una larga fetta di stimatori in quanto non solo è arte ma è capace di farci entrare in un mondo sognato e desiderato fatto di donne forti prive di limiti sessuali. Avventure, personaggi deviati, sesso nei luoghi più strani, massima disinibizione, desideri liberati, sono questi alcuni degli argomenti filo conduttore che i i maestri dell'erotismo disegnato prediligono come Crepax, Serpieri, Manara e Saudelli. Anche con l'avvento della rete e con il proliferare di video amatoriali, il fumetto erotico non conosce crisi perchè è diverso il rapporto psicologico che si instaura: il lettore ha la facoltà di penetrare in un mondo nascosto simile a quello dei suoi sogni più reconditi e diventa protagonista del fumetto interaggendo coi personaggi.

Saper celare la propria indentità di creatore della protagonista erotica e instaurare un continuo filo di comunicazione con i propri lettori in rete, è l'arte geniale di Apollonia Saintclair. Sono usciti nel 2018 tre libri che raccolgono i disegni degli atteggiamenti sessuali più intimi di Apollonia creati negli anni scorsi.

Apollonia Saintclair

Chi si cela dietro Apollonia ha ben in mente cosa vuole trasmettere. In questo suo scritto lo possiamo dedurre.

Secondo i canoni classici gli uomini devono "fare" cose e le donne devono "essere" belle. Le donne, d'altra parte, svolgono ruoli importanti nelle mie storie, ruoli che di solito sono riservati agli uomini nella narrativa tradizionale. Questo non vuol dire che gli uomini sono inutili, ma piuttosto mostrare che ognuno di noi prima di essere un genere è un individuo con un potenziale molto reale e il diritto di esprimerlo all'interno della struttura della società. Non è solo una questione di giustizia, ma anche una questione di buon senso: una società che si priva del 50% del suo talento di capitale è una società destinata a fallire, prima o poi. Per tutta una serie di motivi, le donne sono state bollate per un periodo molto lungo nell'archetipo Pietà / Puttana. È tempo che questo cambi, nell'interesse di tutti. E affinché questo cambi, dobbiamo prima occupare il campo simbolico, raccontare storie in cui le donne, siano esse eroine o criminali, sono il motore narrativo principale. Apollonia Saintclair Gli strumenti digitali sono semplicemente molto convenienti: sono finite le macchie d'inchiostro sulle dita, finito il tempo [di] dover ricominciare un disegno quasi fatto perché il gatto è saltato fuori inaspettatamente sul tavolo da disegno. A parte gli scherzi, ci sono diversi aspetti che sono davvero liberatori con una tavoletta grafica. Prima di tutto hai tutto il tuo laboratorio in tasca e quando un disegno è finito, puoi pubblicarlo o stamparlo in pochi click. Ma soprattutto, consente un approccio strutturalmente diverso al disegno. Lavorate con i livelli in cui posizionate separatamente i diversi componenti del disegno. Quindi è possibile ingrandire, consentendo un livello di dettaglio senza eguali senza dover disegnare su canne grandi come un muro. Ovviamente anche questo ha i suoi svantaggi: bisogna stare attenti a non perdere di vista l'intero e soprattutto trovare un modo per reintrodurre i piccoli errori, lo sporco che rende un disegno realistico Apollonia Saintclair Cerco un equilibrio tra realismo e astrazione; Se un disegno è troppo realistico, il cervello è pigro e in realtà non funziona; Se è troppo astratto, il cervello si perde in un labirinto di "se". Quello che trovo affascinante nel momento in cui disegno qualcosa, è che alcune caratteristiche o punti sono spesso sufficienti perché un'immagine possa prendere forma nella mia mente. Siamo così preparati a riconoscere i paterni, che abbiamo solo bisogno di un minimo di informazioni per iniziare il nostro cinema interiore. Il mio più grande successo è quando riesco a farti vedere un film completo con un minimo di mezzi, è quando la tua mente gira guardando alcune macchie di inchiostro .... Quando ascolto un concerto di Mozart o dei Doors, il vero l'intossicazione deriva dal fatto che sento che sono io che sto componendo il pezzo che sento, come se la mia mente anticipasse sempre la prossima nota.
Apollonia Saintclair